Post in evidenza

"Operation Shelter": Sex exploitation network in Newcastle

They exploited some of Tyneside’s most vulnerable girls and young women for sex.  But now these predators have now been brought to justic...

AddToAny

venerdì 7 aprile 2017

Si fingeva donna per adescare minori, arrestato pedofilo

Un postino di 40 anni di Bari è finito in manette con l'accusa di violenza sessuale e detenzione di materiale pedopornografico


Un postino quarantenne è stato arrestato a Bari dalla Polizia per violenza sessuale e detenzione di materiale pedopornografico a seguito di una denuncia presentata da una famiglia in Piemonte. Da quanto emerso, l'uomo si è finto donna per adescare minorenni e indurli a compiere atti sessuali in webcam.

La denuncia - Le indagini sono state avviate dalla Procura della Repubblica di Torino in seguito alla denuncia della madre di un ragazzo. La donna, rientrata a casa prima del previsto, avrebbe scoperto il figlio tredicenne in atteggiamenti sospetti nel salotto di casa e intento a scollegare una conversazione via Skype con uno sconosciuto. La successiva spiegazione del minore ha portato la madre a scoprire l'utenza da cui era partita la chiamata ricevuta dal figlio e a denunciare l'accaduto alla Polizia postale.

Dopo alcune verifiche sul numero fornito dalla donna, gli agenti sono riusciti a risalire all'identità dell'uomo scoprendo che si trattava di un uomo residente a Bari.

Si fingeva donna -  La perquisizione personale e informatica dell'uomo ha permesso alla polizia di trovare nei suoi hard disk decine e decine di contatti riconducibili ad altrettanti minorenni residenti in altre zone d'Italia a cui il postino aveva chiesto di compiere atti sessuali allo scopo di filmarli e registrarli a loro insaputa per procurarsi materiale pedopornografico

L'uomo assumeva una falsa identità in rete, fingendosi una giovane donna che ai ragazzi di sesso maschile chiedeva di esibirsi in giochi erotici da soli oppure coinvolgendo amici, fratelli e/o sorelle anche molto piccoli.

Pedofilia, si fingeva donna in chat per adescare minori. Arrestato 06 aprile 2017


Man sentenced to death for raping, killing minor 7 aprile 2017


Self-confessed paedophile priest was allowed to flee justice 7 aprile 2017


Swedish television report on cover-up of sexual abuse 6 aprile 2017


Man held for rape, murder of 5-year-old 6 aprile 2017


Rape, murder of 13-year-old girl 5 aprile 2017


Minor students forced into prostitution 5 aprile 2017


CHILD RAPISTS 86 5 aprile 2017


CHILD RAPISTS 85 5 aprile 2017


Child sexually abused at knifepoint for years 5 aprile 2017


Serial child rapist gets life term 5 aprile 2017


16- year-old boy raped 1 year-old baby 5 aprile 2017


37-year-old man raped 9-year-old boy to death 5 aprile 2017


Schoolgirl brutally raped, killed 4 aprile 2017


Serial paedophile, child kiler could be released 4 aprile 2017


5,000 cases of child sexual abuse 4 aprile 2017


Woman raped after asking man for a cigarette 7 aprile 2017



Woman raped by brother for 4 years 7 aprile 2017


#TaxiRape Woman gang-raped, stoned and SET ON FIRE 6 aprile 2017


Man raped woman 2 times in her home 6 aprile 2017


Man pleads guilty to rape, murder of mom of 3  6 aprile 2017

Woman raped, killed by homeless man in London 6 aprile 2017


16-year-old girl, abducted and raped for 3 months 6 aprile 2017


Woman raped by two gangs on the same day 6 aprile 2017


#JusticeforAyesha Catch the real killer 6 aprile 2017



Ti piace?